A cosa serve il saliscendi della doccia

A cosa serve il saliscendi della doccia

Il saliscendi, se scelto con accuratezza e funzionalità, è un dettaglio discreto ma estremamente funzionale per donare al bagno un look coeso e uniforme e realizzare a pieno lo stile di arredamento preferito.

Design e comodità di uso coniugati in un unico, piccolo braccio metallico, in grado di donare alla vostra stanza quel tocco in più che state cercando.

Funzione e struttura

La funzione del saliscendi è legata alla scelta del posizionamento dell’erogatore all’interno del box doccia. La sua struttura è composta di tubi fissati ad un flessibile, che assicurano che rendono qualunque altezza della doccia raggiungibile.

Nonostante si possa pensare che la sua struttura ben definita lasci poco spazio a variazioni fantasiose, le strade dell’interior design sono infinite, e anche nel caso dei saliscendi è possibile scegliere tra stili diversi: tubi di supporto sinuosi ed elaborati, o con una forma compatta e pulita? Decine di opzioni sono presenti sul mercato, e qualunque sceglierete, il dispositivo dovrà essere dotato di praticità e funzionalità.

Il saliscendi doccia ispirato al neo-classicismo

Le forme e gli stili del saliscendi doccia non sono sempre semplici e lineari. Nei bagni più grandi ed eleganti, da sempre più tempo si fa strada il saliscendi a colonna corinzia. Si tratta di un esempio di armonie passate trasportate nel presente, una ricerca che mira alla proporzione perfetta tra ogni elemento e misura. Un modello tra i più gradevoli e proporzionati, mostra tutta la sua semplicità e rigore, aggiungendo il massimo della funzionalità. Ad oggi, il suo design è tra i più apprezzati.

Esiste poi il saliscendi a doppia erogazione, fissa e mobile. In questo caso si evidenziano una coppia di linee verticali, tenute insieme da un unico elemento. A contraddistinguerlo sono le dimensioni più grandi del solito ed una accentuata facilità di movimento.

Per scoprire molti altri modelli visitate pure il sito www.rubinetteria.com .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *